AFMG logo

La nostra offerta formativa per gli studenti in uscita dalla terza media

I corsi erogati da Accademia Formativa Martesana sono finanziati dal Fondo Sociale Europeo, normati da Regione Lombardia e riconosciuti a livello nazionale.

Tutti i corsi di Accademia Formativa Martesana sono triennali e rilasciano, dopo un esame conclusivo, la Qualifica Professionale di III livello EQF

Gli elementi fondamentali sono il tirocinio in azienda già al 2° anno per 2 mesi e al 3° anno per 3 mesi e le attività professionali di laboratorio già dal 1° anno.
Tutti i percorsi proseguono al 4° anno per ottenere il Diploma Professionale di IV livello EQF, equivalente al diploma statale, con cui si può accedere ai corsi di specializzazione IFTS.
Per i ragazzi invece interessati a proseguire nel mondo universitario abbiamo diversi accordi con Istituti Professionali per svolgere il 5° anno presso la loro sede.

PERCORSI INNOVATIVI CON VALIDITA’ EUROPEA

I titoli di studio sono validi in Lombardia, Italia ed Europa e dopo i percorsi IeFP tanti sbocchi lavorativi e di studio.

La scuola si rinnova ogni anno, non ripete quanto fatto l’anno prima, ma lo analizza, lo modifica con l’intento di migliorare e migliorarsi.

Non esistono programmi “ministeriali”, ogni anno i docenti affrontano criticamente i contenuti e le modalità e sono chiamati a ripensarli, producendo nuovamente le dispense.

Noi scegliamo i corsi per garantire un futuro lavorativo ai ragazzi, siamo in costante collegamento con le aziende per comprendere le migliori opportunità di inserimento lavorativo.

I titoli di studio sono riconosciuti a livello statale in quanto hanno un valore EQF Europeo: https://europa.eu/europass/it/european-qualifications-framework-eqf

Tutti i percorsi prevedono la possibilità di prosecuzione dopo il terzo anno; infatti, se già il titolo ottenuto con la qualifica professionale è altamente professionalizzante il Quarto anno è ancora più vicino alle richieste ed esigenze del mercato del lavoro.

Le materie del Quarto anno cambiano nome, a sottintendere una “crescita verticale della consapevolezza e della maturità del soggetto, che dovrà saper gestire il lavoro e le relazioni personali del team di operatori di cui sarà responsabile e far fronte alle problematiche tipiche che si possono incontrare nella produzione”

Dopo il Quarto anno, per coloro che volessero proseguire gli studi ed ottenere il Diploma Professionale Statale per accedere all’università è possibile iscriversi presso un Istituto Professionale Statale; AFMG eroga ore aggiuntive gratuite per gli studenti interessati al fine di avere una preparazione ottimale.

E’ anche possibile iscriversi ad un IFTS, percorso altamente professionalizzante, in cui il 50% delle ore di lezione sono svolte da professionisti provenienti dalle aziende.

Per chi affronta difficoltà nello studio di molte materie, ma ha ottime capacità lavorative e professionali può invece valutare il percorso formativo in modalità DUALE, frequentando a giorni alterni SCUOLA e LAVORO.

EDUCAZIONE E CRESCITA

Dal mondo del lavoro e degli adulti prendiamo spunto per un percorso di crescita e di responsabilizzazione dei ragazzi, il rigore come strumento per un ambiente scolastico sereno.

Focus sulla crescita umana dei nostri studenti, ovvero al rispetto della cosa comune, al rispetto degli altri, indipendentemente dal luogo ed al tempo: vengono sanzionati TUTTI gli atteggiamenti violenti anche sui social.

Il nostro regolamento è impostato alle regole del mondo del lavoro, senza sconti e senza paura di “litigare” con studenti e famiglie, ci sentiamo in dovere di supportare l’educazione dei ragazzi (in capo alla famiglia) con la massima serietà, perché andare a lavorare è una cosa seria, ed ogni esperienza va vissuta con coscienza perché potrebbe essere l’occasione della vita.

Non ci limitiamo a preparare operatori, chi raggiunge il titolo di studio di Accademia sa che il territorio gli riconoscerà di essere stato formato anche come cittadino cosciente ed attivo.

I nostri studenti vengono informati sulle sanzioni che saranno loro applicate in caso di comportamenti scorretti e saranno puntualmente applicate, senza distinzioni di sorta.

Dopo comportamenti reiterati viene applicata la SOSPENSIONE, che può essere convertita dalla famiglia in ore AGGIUNTIVE di LAVORI A FAVORE DELLA COLLETTIVITA’ SCOLASTICA.

Per imparare ad avere cura dei propri valori e per far rispettare il DIVIETO DI INTRODURRE CELLULARI IN CLASSE, ad ogni studente viene assegnato un armadietto personale posizionato nei corridoi e monitorato dalle telecamere di videosorveglianza.

STAGE

Non solo lezioni frontali o laboratori, ma anche esperienze sul campo già dal secondo anno e simulazioni durante i primi 2 anni.

Per Accademia Formativa Martesana la preparazione umana alle regole del mondo del lavoro ed alle responsabilità della vita adulta sono una priorità. Lo stage del 2° anno è una prima occasione di inserimento lavorativo che non può essere sprecata con comportamenti infantili.

Nei mesi di APRILE, MAGGIO, GIUGNO i ragazzi di 2^ sono impegnati 8 ore al giorno, 40 alla settimana in azienda (per settore di studio), ogni ragazzo 1 azienda, per 280 ore complessive di lavoro, in 3^ i ragazzi svolgono lo stage nei mesi di OTTOBRE, NOVEMBRE, DICEMBRE per 380 ore complessive e in 4^ nei mesi GENNAIO, FEBBRAIO, MARZO per 420 ore di stage; oltre 1.000 ore di esperienza lavorativa da riportare nel proprio CV fanno la differenza.

Il nostro regolamento riprende le regole che incontreranno nel mondo del lavoro, come l’indossare un badge individuale, essere puntuali, mantenere in ordine propria attrezzatura e i propri DPI (Dispositivi di Protezione Individuale); le mancanze generano PENALITA’ e quando accumulate comportano delle sanzioni, non di natura economica, ma sotto forma ore AGGIUNTIVE di LAVORI A FAVORE DELLA COLLETTIVITA’ SCOLASTICA.

Per avvicinare al meglio i ragazzi all’esperienza dello stage sono previste delle attività con e/o presso aziende esterne, in cui svolgere le tipiche attività di lavoro a diretto contatto con gli adulti in asset lavoratrivo.

È cura dello studente ricercare l’azienda dove svolgere lo stage e qualora riuscisse verrà premiato con alcuni CREDITI EXTRA, diversamente la scuola possiede un database con centinaia di aziende con cui collabora annualmente.

BLOCCHI DIDATTICI

Un’organizzazione dell’anno formativo in modo da stimolare un impegno dal primo giorno e per non lasciare indietro nessuno.

Anziché lunghi quadrimestri con tanti voti dal peso differente che rendono difficile comprendere l’effettivo andamento dei ragazzi La nostra didattica si articola in blocchi di lezioni ciascuno della durata di 5 settimane al termine delle quali tutte le materie somministrano un verifica in un’unica settimana, organizzata con orario di lezione ridotto.

Ogni 2 blocchi erogati si procede con l’attivazione dei La.R.S.A. (LAboratori di Recupero e Sviluppo degli Apprendimenti); per ogni blocco sono previste lezioni di recupero dal lunedì al giovedì con verifica di recupero al venerdì, la cui valutazione SOSTITUISCE QUELLO INSUFFICIENTE (non serve la media matematica del 6).

I LaRSA sono organizzati in 2 settimane ciascuno: 1 settimana per BLOCCO da recuperare; la settimana è organizzata con 4 giorni di attività ed il 5° verifica di recupero il cui voto, se sufficiente, di prima.

Durante questi periodi i gruppi di lavoro non sono quelli della classe saranno costituiti da un massimo di 15 studenti per garantire risultati più efficaci nei corsi di recupero e un miglior clima d’aula nelle attività di approfondimento.

La promozione si ottiene con tutti i blocchi sufficienti, per i ragazzi che hanno ancora blocchi non sufficienti a fine maggio (massimo 10) sono previsti ulteriori corsi di recupero obbligatori e relative verifiche nel mese di giugno con esito finale dell’anno entro la 1^ settimana di luglio.

RIORIENTAMENTO INTERNO

Scelta del corso difficile? Non preoccuparti, puoi sempre cambiare idea senza cambiare scuola.

Già la prima settimana di lezione gli studenti affrontano le MATERIE PROFESSIONALI e dopo il primo mese sono introdotti nelle attività pratiche di LABORATORIO.

Possono così sperimentare le attività che saranno chiamati a svolgere un domani in asset lavorativo e valutare concretamente il loro percorso e la scelta orientativa fatta.

In caso di dubbi o ripensamenti durante tutto il primo anno o nel momento dell’iscrizione alla classe seconda è possibile cambiare percorso.

Le materie di base sono svolte con programmi e ritmi identici in tutti i percorsi, pertanto, i voti presi saranno trasferiti da una classe all’altra.

Sarà previsto un orario personalizzato per reintegrare la parte professionale non svolta con più ore di laboratorio o stage integrativi.

PERSONALIZZAZIONE

Aumentare le skills personali di ogni nostro studente assecondando i suoi interessi.

Molti corsi hanno differenti modalità per raggiungere le competenze previste nella figura professionale del percorso formativo.

I ragazzi saranno chiamati, a scegliere come personalizzare la loro formazione nell’AREA PROFESSIONALE, ovvero quali argomenti approfondire

L’obiettivo è quello di stimolare gli studenti ad auto-valutare le proprie skills e i propri interessi, ma anche a creare gruppi di lavoro meno numerosi per una migliore qualità della formazione.

ATTENZIONE ALL’UTENZA

Aule con massimo 25 studenti, lim, registro elettronico, rilevamento assenze e kit didattico fornito allo studente: un aiuto importante alle famiglie.

I gruppi classe sono composti da massimo 25 studenti, ed inoltre al primo anno le attività di LABORATORIO si svolgono in sottogruppi di 12-13 studenti per consentire una maggiore sorveglianza da parte del docente e garantire a tutti la possibilità di sperimentare singolarmente le attività.

Tutti gli studenti di Accademia Formativa Martesana avranno lo stesso materiale didattico e professionale comprensivo anche libri e dispense.

Alle famiglie non viene chiesto di acquistare null’altro al di fuori del kit venduto dalla scuola.

Tutti i nostri studenti avranno le stesse condizioni fin dal primo giorno di scuola, anche in caso la famiglia chieda la dilazione del costo del kit.

Ogni mattina avviene la rilevazione digitale delle presenze ed entro le ore 10.30 le famiglie di eventuali studenti assenti vengono informate con un SMS (o strumenti più evoluti).

In tutte le aule è presente la LIM, e tutte le attività vengono riportate quotidianamente sul REGISTRO ELETTRONICO visionabile dalle famiglie.

DVA (DIVERSAMENTE ABILI)

Una equipe di sostegno qualificata per garantire la formazione adeguata.

Le attività a favore di studenti DVA sono modulate in relazione alle necessità dell’individuo.

Possono quindi prevedere alcune ore di sostegno pomeridiano nello studio alle normali attività d’aula nel caso di ragazzi con maggiore autonomia, oppure prevedere alcune ore (a seconda delle capacità dello studente) di attività di sostegno durante le lezioni al mattino su materie che seguiranno un programma ridotto; in relazione al maggior ricorso ad ore di sostegno e riduzione del programma di alcune materie è prevedibile che il percorso dello studente sia più lungo rispetto ai 3 anni per poter raggiungere la QUALIFICA PROFESSIONALE ovvero viene attuata la cosiddetta “sosta formativa”.

Nel caso di studente con maggiori necessità di supporto e sostegno il percorso diventa più distante dalla normale attività d’aula, sebbene sia ampiamente garantita l’integrazione coi pari età, e si punta allo sviluppo di autonomie individuali e all’apprendimento di semplici attività operative tipiche della professione del percorso scelto.

Rimane comunque imprescindibile, per lo svolgimento del percorso, che lo studente abbia maturato quelle autonomie individuali che gli consentano di approcciarsi in modalità totalmente autonoma allo stage previsto già alla fine del primo anno.

DSA (DISTURBI SPECIFICI APPRENDIMENTO)

Supportare le abilità per compensare le proprie difficoltà e diventare autonomi.

Ricordando che la certificazione DSA non trova alcuna attenzione o riscontro nel mondo del lavoro è per noi prioritario che lo studente ottenga gli stessi risultati e raggiunga le stesse conoscenze di tutti gli altri studenti; il datore di lavoro preferirà sempre un ragazzo in grado di comprendere la mail in inglese rispetto ad uno che non lo sa fare, anche se quest’ultimo è DSA.

Quindi non si adottano strumenti dispensativi, ma solo COMPENSATIVI e di questi il ragazzo può utilizzare solo quelli che ha sviluppato in autonomia; per avere garanzia che le mappe e gli strumenti siano effettivamente sviluppati in autonomia dallo studente gli stessi devono essere prodotti a scuola durante le attività pomeridiane aggiuntive di supporto.

Queste attività sono in forma di “SPORTELLO”, ovvero sono ore a disposizione dello studente a cui potrà liberamente accedere per essere aiutato, non nello studio, per sviluppare le capacità e le modalità necessarie a costruirsi autonomamente le mappe, oppure per essere aiutato ad utilizzare i vari strumenti compensativi tecnologici disponibili.

Nel caso lo studente non partecipi alle attività sopra descritte e non produca durante le suddette ore le mappe non potrà utilizzare alcuno strumento compensativo durante le verifiche.

Si ricorda che la normale attività di Accademia Formativa Martesana prevede verifiche pianificate, con date note già da inizio anno (BLOCCHI) e che lo studente può dislocare in 2 momenti differenti le verifiche se concentrate in poco tempo (RECUPERI AI LaRSA) senza alcuna penalizzazione; qualora questo non fosse sufficiente per le materie di studio vi è dopo i LaRSA la possibilità di un’interrogazione orale.

Le verifiche sono, per tutto il gruppo classe, prevalentemente con risposta chiusa, laddove non sia invece necessaria la produzione di testi: MATEMATICA, ITALIANO, INGLESE.

ATTIVITA’ EXTRA

Attività divertenti per guadagnare qualche punto in più.

Tra gli obiettivi importanti di Accademia Formativa Martesana vi è l’educazione all’eccellenza, ovvero all’impegno per eccellere.

Vengono quindi proposte, agli studenti meritevoli, delle attività aggiuntive, che si svolgono al pomeriggio o nel weekend, che abbiano carattere di approfondimento delle attività professionalizzanti dei singoli corsi; esse hanno una componente ludico-competitiva che è di stimolo e di attrattività per i ragazzi

Gli studenti che parteciperanno alle attività EXTRA con costanza, impegno e serietà otterranno crediti aggiuntivi che si sommeranno a quelli che vengono acquisiti con i risultati didattici nelle modalità descritte nel Documento dei Crediti Formativi (presente nel diario scolastico di tutti gli studenti di Accademia Formativa Martesana).

Tra le attività Extra ricordiamo gli Open Day, il Torneo Go-Kart, il concorso di cucina di Erba, il Torneo Robot Wars, il premio per il BIGLIETTO DI AUGURI DI NATALE, ecc. ecc.

VISITA LA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM
VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Oltre 50.000 studenti formati in 75 anni di storia

Richiedi informazioni ed entra nella grande famiglia AFMG.